1. 10.05.2017
  2. 26.07.2012
  3. 22.12.2007
  4. 10.12.2002
  5. 10.12.2001
  6. 21.06.1998
  7. 18.09.1997
  8. 12.05 1989
  9. 03.1978
  10. 22.03.1978
  11. 13.04.1976
  12. 30.05.1973
  13. 18.07.1972
  14. 01.12.1970
  15. 28.01.1969
Raniero Frattini 12m36’'Ad Aarau, al Kunsthaus, la grande mostra sulla Pop Art Svizzera. Rete2 (Rete1, Telegiornale), Voci Dipinte Rete 2.
- Incontro con Fernando Bordoni a cura di Dubravko Pusèk, Laser, RSI Rete DUE, durata 23' 36'', 26 luglio.
-S.Ostinelli, "Il Quotidiano", "Fernando Bordoni", in margine alla mostra di F.B. alla Galleria Ammann di Locarno, TSI, dutata 5'.
- C.Nembrini, Foglio Volante, Fernando Bordoni alla Galleria Colomba di Lugano", RSI 2, Lugano, durata 2'45".
- C. Nembrini, Foglio volante, Fernando Bordoni alla Galleria Colomba, RSl 2, Lugano, durata 2'45'''.
- C. Nembrini, Filo diretto, Fernando Bordoni, Artista, RSl 2, Lugano, durata 40'.
- D. Caverzasio, Asterischi, Attività Culturale, Quaderni di Biolda, dedicato a Fernando Bordoni, RSI 2, Lugano, durata 4'.
- M. Lucchini, Aria di Festa - Mostra di Fernando Bordoni, Intervista, RSI, Lugano.
- R. Savinio, Fernando Bordoni, in margine alla mostra di E. B. al Centro Design, RSI, Lugano
- M. Lucchini, lntervista a Giuseppe Curonicisu Fernando Bordoni, in margine alla mostra di F.B. al Centro Design, L'Agenda Culturale, RSI 2, Lugano.
- P. Jelmorini, Occhio critico - Fernando Bordoni, TSI, Lugano, No 22/32, Rif. 13101,colore, durata 8'33".
- Kessler, III Ciclo - Visita all'atelier di Bordoni in Via Nassa, TSI, Lugano, No 17/10, Rif. 11242, colore, durata 7'02"
- E. Bernasconi, Il Regionale, Concorso decorazione alla Caserma di Isone - Vincitori Carlo Cotti e Fernando Bordoni, TSI, Lugano, No 16/26, Rif. 10498, durata 1'26".
- G.Mascioni, Occhio critico-Fernando Bordoni al lavoro, TSI, Lugano, No 12/51, Rif.6855, colore, durata 3'58''.
- K.Wittwer, Misure - Casa degli Artisti, TSI, Lugano, No 7/68, Rif.3911, colore, durata 5'44''.

L'Intervista integrale è suddiva in tre parti

 
prima parte seconda parte terza parte